Teatro

Progetto Dante

Da venerdì 9 a domenica 11 marzo il Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano ospita il PROGETTO DANTE, promosso dalla Fondazione Lamberto Puggelli, dall'A.P.S. Ingresso Libero, dal Festival Magie Barocche, dalla Società Dante Alighieri - Comitato di Catania e dal Dipartimento di Scienze Umanistiche - Università degli Studi di Catania; tre giorni di eventi di grande rilevanza culturale dedicati all’Inferno di Dante Alighieri. La straordinaria occasione della presenza di Chiara Guidi a Catania dà origine ad un progetto ricco di suggestioni visive e sonore che prevede:

  • una mostra allestita nello spazio arte del teatro dal titolo: PER ME SI VA NELLA CITTÀ DOLENTE, immagini dall’Inferno dantesco di Corrado Peligra, a cura di Aurelia Nicolosi (Galleria KōArt);
  • un seminario con la presenza del celebre italianista Salvatore Silvano Nigro e della stessa Chiara Guidi sui canti dell’Inferno attraversati dalla voce dell’attrice e dai suoni del violoncello e dell’elettronica nello spettacolo in scena sabato;
  • due repliche di Esercizi per voce e violoncello sulla “Divina Commedia” di Dante - Inferno, con Chiara Guidi e Francesco Guerri;
  • due concerti che prevedono l’esecuzione della Dante-Symphonie di Franz Liszt nella versione per due pianoforti e coro femminile, per la prima volta in scena a Catania.

 

Qui di seguito il programma nel dettaglio:

 

Opera dei pupi a confronto

L'Associazione di Promozione Sociale Ingresso Libero e la Fondazione Lamberto Puggelli presentano la rassegna di spettacoli Opera dei pupi a confronto. Sul palco del Teatro Machiavelli andranno in scena gli spettacoli di stile catenese con la Marionettistica dei Fratelli Napoli, quelli di stile siracusano dell Compagnia dei Pupari Vaccaro - Mauceri e quella di stile palermitano con la Compagnia "Carlo Magno" di Enzo Mancuso.

 

 

Di seguito il programma.