Cinquecento anni dopo: Leonardo da Vinci 1519 - 2019

Ecco il ricco nucleo di specialisti che saranno impegnati nei seminari su Leonardo da Vinci al Teatro Machiavelli (5 aprile – 8 maggio 2019). I temi individuati ci sembrano di grande interesse ed esplorano anche aspetti poco noti di una personalità molto difficile da costringere all'interno di schemi rigidi. Fra pochi giorni il calendario completo delle iniziative!

 

Cinquecento anni dopo: Leonardo da Vinci

La Fondazione Lamberto Puggelli e l'Associazione di Promozione Sociale Ingresso Libero, in collaborazione con l'Ateneo di Catania e l'Accademia di Belle Arti della città etnea, dedicano il proprio progetto monografico 2019 a Leonardo da Vinci. Da venerdì 5 aprile a mercoledì 8 maggio il Teatro Machiavelli ospiterà seminari, mostre, concerti, spettacoli dedicati a uno dei massimi esponenti del Rinascimento europeo, le cui ricerche continuano ad affascinarci.
A giorni comunicheremo il ricco programma delle iniziative.

 

Premio Hystrio

Ingresso Libero è orgogliosa di annunciare che la compagnia teatrale Oyes del nostro Andrea Lapi si è aggiudicata il Premio Hystrio-Iceberg alla migliore compagnia emergente italiana.

Comunicazione

Comunicazione di servizio.

Informiamo che per problemi tecnici del teatro la lezione del 13 marzo del laboratorio di Comunicazione e Dizione "PARLA IN PUBBLICO" è stata SOSPESA.

Il prossimo incontro, come da calendario, è previsto per martedì 20 marzo alle ore 19.
Per info e costi contattateci a:

lostrumentovocale@gmail.com
331 975 23 88

 

Parla in pubblico

L'A.P.S. Ingresso Libero propone il laboratorio Parla in pubblico. Il laboratorio dà diritto a 3 CFU.

Prima lezione gratuita MARTEDÌ 6 MARZO ORE 19.

 

Progetto Dante

Da venerdì 9 a domenica 11 marzo il Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano ospita il PROGETTO DANTE, promosso dalla Fondazione Lamberto Puggelli, dall'A.P.S. Ingresso Libero, dal Festival Magie Barocche, dalla Società Dante Alighieri - Comitato di Catania e dal Dipartimento di Scienze Umanistiche - Università degli Studi di Catania; tre giorni di eventi di grande rilevanza culturale dedicati all’Inferno di Dante Alighieri. La straordinaria occasione della presenza di Chiara Guidi a Catania dà origine ad un progetto ricco di suggestioni visive e sonore che prevede:

  • una mostra allestita nello spazio arte del teatro dal titolo: PER ME SI VA NELLA CITTÀ DOLENTE, immagini dall’Inferno dantesco di Corrado Peligra, a cura di Aurelia Nicolosi (Galleria KōArt);
  • un seminario con la presenza del celebre italianista Salvatore Silvano Nigro e della stessa Chiara Guidi sui canti dell’Inferno attraversati dalla voce dell’attrice e dai suoni del violoncello e dell’elettronica nello spettacolo in scena sabato;
  • due repliche di Esercizi per voce e violoncello sulla “Divina Commedia” di Dante - Inferno, con Chiara Guidi e Francesco Guerri;
  • due concerti che prevedono l’esecuzione della Dante-Symphonie di Franz Liszt nella versione per due pianoforti e coro femminile, per la prima volta in scena a Catania.

 

Qui di seguito il programma nel dettaglio:

 

La Sicilia e la Grande Guerra

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania in collaborazione con il Teatro Machiavelli indice un bando di selezione per la realizzazione di un laboratorio performativo multidisciplinare finalizzato all’allestimento di uno spettacolo previsto per il mese di aprile 2018.

Il bando è rivolto a tutti i giovani dai 18 ai 35 anni che desiderano confrontarsi con le proprie abilità nell’ambito delle arti sceniche. Il percorso di creazione prevede la selezione di aspiranti performer nell’ambito del teatro, della musica, della danza e del canto. I candidati verranno selezionati in base alle loro competenze (inclusi mansioni e ruoli tecnici a supporto dell’allestimento) e alle motivazioni che li spingono a partecipare al progetto.

 

PER SAPERNE DI PIÙ SCARICA  IL BANDO: "La Sicilia e la Grande Guerra"

 

Laboratori annuali 2017/2018

Ripartono i laboratori formativi annuali del Teatro Machiavelli di Catania per l'anno 2017/18. Un'ampia proposta di laboratori che spazia dallo studio per un uso corretto della voce ai laboratori di avviamento alla recitazione, dalla danza alla scrittura per la scena, a una pratica psicomotoria di body percussion con il metodo BAPNE. Sperimentazione, stimolazione cognitiva, collaborazione e consapevolezza sono i temi principali di un percorso formativo che crede all'arte e alla cultura come mezzo di crescita personale e sociale. Dal lunedì al giovedì, dal pomeriggio alla sera, corsi per tutte le fasce d'età.

 

È consigliabile la prenotazione.

Opera dei pupi a confronto

L'Associazione di Promozione Sociale Ingresso Libero e la Fondazione Lamberto Puggelli presentano la rassegna di spettacoli Opera dei pupi a confronto. Sul palco del Teatro Machiavelli andranno in scena gli spettacoli di stile catenese con la Marionettistica dei Fratelli Napoli, quelli di stile siracusano dell Compagnia dei Pupari Vaccaro - Mauceri e quella di stile palermitano con la Compagnia "Carlo Magno" di Enzo Mancuso.

 

 

Di seguito il programma.

Il salotto musicale barocco

L'Associazione di Promozione Sociale Ingresso Libero, la Fondazione Lamberto Puggelli e il Festival Internazionale del Val di Noto Magie Barocche sono lieti di presentare il concerto

Il salotto musicale barocco

Mattia Scandurra, flauto

Alessandro Zerilli, pianoforte

 

Johann Sebastian Bach
(Eisenach, 1685 - Lipsia, 1750)
Partita in la minore BWV 1013 per flauto solo

Pagine